mercoledì, novembre 21, 2007

Involtini di melanzane ripieni di gamberetti


Hanno pubblicato la mia prima ricetta su un blog collettivo di gastronomia. Ora sono collaboratore di questa simpatica esperienza editoriale nel campo della gastronomia. Eccola:

Eccomi a presentare la mia prima ricetta. Con un mix di emozione ed orgoglio vi presento il piatto del giorno: involtini di melanzane ripieni di gamberetti.

Innanzitutto scegliete delle melanzane abbastanza grandi, in modo da poter ricavare delle fette sufficientemente larghe, quindi tagliatele ricavandone delle rotelle. Contemporaneamente lasciate a sgocciolare i gamberetti che al contrario è consigliabile scegliere di dimensioni estremamente ridotte. Sciacquate il prezzemolo e lasciatelo asciugare su uno strofinaccio, naturalmente e senza sfregare. Affettate l’aglio in sfoglie sottilissime. Tagliate delle striscioline di formaggio a pasta non troppo dura.
Arrostite le melanzane senza condimento in una pentola antiaderente, o piastra di ghisa, e contemporaneamente cuocete i gamberetti per pochi minuti con aglio, un cucchiaino d’olio e una spruzzatina di prezzemolo finemente tagliata.

Cotte le melanzane rivestite la parte interna di ogni fetta con le striscioline di formaggio, così da farle fondere, e poi riempite l’interno con i gamberetti ormai abbrustoliti. Chiudete con stechcini creando dei fagottini e saltate il tutto in padella per qualche minuto.

Infine, impiattate con funghi champignon, prezzemolo e fettine di formaggio.

Per foto della preparazione e risultato finale: QUI

Autore:


Etichette: ,

4 Commenti:

Alle 7:19 AM , Anonymous CresceNet ha detto...

Oi, achei seu blog pelo google está bem interessante gostei desse post. Gostaria de falar sobre o CresceNet. O CresceNet é um provedor de internet discada que remunera seus usuários pelo tempo conectado. Exatamente isso que você leu, estão pagando para você conectar. O provedor paga 20 centavos por hora de conexão discada com ligação local para mais de 2100 cidades do Brasil. O CresceNet tem um acelerador de conexão, que deixa sua conexão até 10 vezes mais rápida. Quem utiliza banda larga pode lucrar também, basta se cadastrar no CresceNet e quando for dormir conectar por discada, é possível pagar a ADSL só com o dinheiro da discada. Nos horários de minuto único o gasto com telefone é mínimo e a remuneração do CresceNet generosa. Se você quiser linkar o Cresce.Net(www.provedorcrescenet.com) no seu blog eu ficaria agradecido, até mais e sucesso. If is possible add the CresceNet(www.provedorcrescenet.com) in your blogroll, I thank. Good bye friend.

 
Alle 10:07 AM , Blogger Gio ha detto...

complimenti Paolo

 
Alle 12:53 PM , Blogger Paolo Lattanzio ha detto...

ciao gio. grazie. sei giorgina per caso?

 
Alle 8:09 PM , Blogger Gio ha detto...

no no... :)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page



segnala il tuo blog su blogmap.it





i am a total geek